matita

Il C.I.E.I è il Comitato di Insegnanti Evangelici Italiani ossia una libera associazione di insegnanti ed educatori professionali accomunati dalla fede nell'Evangelo di Gesù Cristo, che lavorano nella scuola italiana e nei servizi educativi del territorio e intendono onorare Dio nel campo dell'educazione.

Il PENSIERO

Il pensiero del C.I.E.I. si fonda su una visione teocentrica dell'educazione, che ritiene l'educazione come parte del mandato culturale dato da Dio, Creatore e Sovrano dell'universo, all'uomo. Il compito di educare è dunque inteso come un impegno in ultima analisi religioso, in quanto la cultura ha a che fare con le domande basilari della vita e le questioni epistemologiche di fondo.

GLI OBIETTIVI

Il C.I.E.I. si pone i seguenti obiettivi generali:

  • Elaborare e promuovere un progetto educativo e pedagogico fondato sulla centralità di Dio e sull'autorità della Scrittura.
  • Orientare, riaffermare e vegliare sui principi che dovrebbero governare la pubblica istruzione in un paese laico e democratico
  • Intraprendere iniziative a sostegno della visione del C.I.E.I.

LE ATTIVITÀ

Le attività del Comitato sono esemplificate dalle seguente tipologia:

  • Incontri periodici tra i membri
  • Attività di ricerca e studio
  • Informazione, documentazione e scambio di materiali
  • Rapporti di cooperazione e dialogo con altre agenzie educative
  • Pronunciamenti ed iniziative di carattere pubblico su particolari problemi riguardanti l'educazione e la scuola
  • Corsi di formazione
  • Consulenza alle famiglie sui temi riguardanti la scuola

il CIEI al Raduno per la Libertà religiosa - 23 giugno 2007, Roma graffetta