Il lavoro scolastico nella scuola cristiana riformata
Tre Giornate di Studio

Salva in formato .docSalva in formato .pdfVersione per la stampa
Condividi

17 settembre 2013

Dal 16 al 19 agosto 2013, in un ambiente semplice e confortevole inserito in una cornice tipicamente toscana tra gli olivi della campagna, i profumi delle primizie dell'orto e i sapori internazionali di Casa Cares, si sono svolte le giornate di studio del Ciei.

Per i soci è stata un'occasione importante per riflettere insieme operativamente sul progetto della fondazione di una scuola cristiana. Una riformata consapevolezza della portata globale del Vangelo ha condotto i partecipanti a riaffermare la profonda necessità di un rinnovamento dei principi, dei soggetti, delle prospettive e degli obiettivi dell'educazione, una grande sfida che impone un ripensamento complessivo del tema dell'educazione su basi bibliche.

Dopo un primo momento in cui i risultati di tale impegno sono stati rivisti e ultimati, c'è stato un tempo per presentare le diverse unità di lavoro sviluppate dai soci nei mesi precedenti. Si è trattato di unità di lavoro con un tema comune, pensate in maniera interdisciplinare e rivolte ai diversi ordini e gradi della scuola, dalla materna alle scuole medie superiori. Rimane fondamentale per il CIEI il riconoscimento dell'unitarietà del sapere come espressione dell'ordine e dell'armonia della realtà creata dal Dio sovrano e onnisciente, che si traduce in un curricolo integrato ed omogeneo.
I lavori si sono conclusi con l'assemblea dei Soci dell'Associazione.

Tante sono le riflessioni emerse da questo confronto e siamo grati al Signore per la ricchezza di queste giornate e per la qualità dei lavori prodotti, che auspichiamo di potere diffondere a tempo debito a un più vasto pubblico.

Comitato Insegnanti Evangelici Italiani

segreteria@insegnantievangelici.it

torna su